L’importanza della pulizia dentale

Salute

Avere denti puliti e curati, ti rendono più sicuro tra la gente, perché avere un sorriso più bianco e con l’alito fresco, non solo è sintomo di buona salute ma attira anche l’attenzione altrui. Non serve solo lavarti i denti dopo i pasti, ma devi anche saperli spazzolare, curare e farli controllare da un dentista. I problemi legati ai denti, quali carie, gengiviti, caduta o altro, mettono in serio rischio non solo l’autostima ma anche la tua salute generale.

La corretta igiene orale comincia a casa

Come detto, la prima cosa che puoi fare, è prenderti cura dei tuoi denti nell’ambiente domestico. Stai attento all’acquisto dello spazzolino!

Uno spazzolino classico, per svolgere la sua funzione ed essere ottimale, deve avere le setole di durezza media e devono essere di nylon: in commercio ce ne sono tanti, hai solo che l’imbarazzo della scelta!

Se sei una persona pigra opta per gli spazzolini elettrici, ti faciliteranno il lavoro e in generale sono preferiti dai dentisti.

L’importante è cambiare lo spazzolino (o la testina) frequentemente. L’efficacia si perde dopo i 3 mesi o quando comunque ti accorgi che le setole non hanno più la loro forma originale.

Anche il dentifricio ha la sua importanza. Meglio scegliere quelli a base di fluoro, che oltre alla pulizia rafforzano lo smalto dei denti. Chiedi consiglio anche al tuo dentista che di certo saprà consigliarti il più adatto

Ricorda l’utilizzo del filo interdentale che ti permetterà di raggiungere tutti quei punti inaccessibili dallo spazzolino, rimuovendo placca, batteri e residui tra dente e dente, garantendoti così, per quanto possibile, un’accurata pulizia dentale.

La pulizia dentale dal dentista

Nonostante tu possa curare molto i tuoi denti è sempre meglio recarsi dal dentista per un controllo generale ogni sei mesi.

La pulizia professionale dal dentista ti permetterà di rimuovere le incrostazioni di tartaro o di placca più ostinate. La pulizia dentale professionale è importante perché assicura l’allontanamento delle malattie dentali come la piorrea o le gengiviti, mantenendo così i denti in piena salute.

Il dentista pulirà i tuoi denti grazie a degli strumenti specifici e soprattutto sterilizzati. Altro vantaggio che otterrai dalla pulizia dei denti professionale è la lucidità dentale ed eventualmente lo sbiancamento dei denti.

Sbiancamento denti professionale

Lo sbiancamento dei denti, non è altro che un trattamento puramente estetico, che tratterà le discromie dei tuoi denti.

In genere si pratica lo sbiancamento professionale dei denti attraverso sostanze chimiche decoloranti. I dentisti usano questo metodo perché più efficace, sicuro e rapido, in quanto le sostanze chimiche sono potenziate dalla luce di lampade specifiche che ne aumentano l’azione.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salute
L’importanza del sottoporsi a terapie successivamente a infortunio muscolare

Parliamo di terapie post-infortunio muscolare: entro quanto tempo è giusto iniziarle? Quando si verifica un infortunio muscolare è molto importante sottoporsi immediatamente ad una visita medica al fine di poter capire quale sia la tipologia di terapia più adatta da seguire. Un dubbio molto comune tra gli infortunati riguarda le …

pressione alta
Salute
Pressione alta: come affrontare il problema

Oggi sono sempre più le persone che soffrono di Pressione alta o Ipertensione. Una condizione, che spesso diventa cronica, che può creare seri rischi per la salute. La Pressione alta, infatti, può arrecare danni al cuore, anche irreversibili. Per questo motivo è sempre più importante tenerla sotto controllo. Se un …

vene varicose
Salute
Come eliminare le vene varicose

Le vene varicose, comunemente chiamate varici, non sono solo un problema estetico, ma sono soprattutto un problema funzionale, compaiono, infatti, quando le pareti delle vene sono deboli e tendono a dilatarsi, o quando le valvole, che riportano il sangue al cuore, non pompano perfettamente e creano un ristagno che provoca …